12.6 C
Roma
Mar 6 Dic 2022

Running

Il runner (ovvero colui che pratica il running – tradotto letteralmente “correre”) è uno sportivo che corre costantemente (a differenza del jogger che si contraddistingue per la saltuarietà del suo allenamento).
Il runner cronometra i tempi, calcola le distanze, decide in quale fase aumentare o diminuire la velocità, a differenza del jogger che corre per “piacere”. Il running è impegno, allenamento completo a tutti gli effetti, i cui risultati vengono messi in mostra dai runner durante competizioni e gare podistiche.

distrazione e concentrazione

Distrazione e concentrazione

Oggi parlo di me ma non per il piacere vanitoso di parlare di me. Inizio parlando di me, di una cosa bella che mi è...
Altra Escalante Racer NYC

Altra Escalante Racer NYC, meravigliose scarpe per (quasi) tutti

Miei cari lettori più o meno sportivi, siamo arrivati alla sesta recensione di un modello di scarpe Altra Running, marchio che ormai adopero da...
Oxyburn

Oxyburn, o della qualità

Cari podisti, rieccoci qua. Qualche settimana fa ho scritto una nota in apertura di rubrica per motivare la mia scarsa propensione a recensire prodotti tecnici...
convalescenza del podista

La convalescenza del podista

Va bene, il titolo è un po’ sul pomposo andante. Perché non è che qui si tratti proprio di parlare della convalescenza del podista in...
B_mezza-maratona-newyork

Flash autunnali

Bentrovati. Ormai ci ho preso gusto, e anche stavolta vi somministrerò una serie di considerazioni e notizie piuttosto recenti. Mettetevi comodi.
Re Giorgio

Quasi una lettera d’amore a Re Giorgio

L’altro giorno (sapete com’è: ultimamente passo molto tempo in casa…) stavo riordinando la mia libreria. Arrivato alla sezione occupata dai volumi sullo sport, mi è capitato in mano Correre da zero a cento, scritto da Giorgio Calcaterra in collaborazione con Daniele Ottavi, e mi sono ricordato di essere in debito col grande Re Giorgio.
30 km dei portici

Credevo che Bologna fosse mia

Intanto, vada dietro la lavagna chi non ha colto la citazione gucciniana del titolo. Che naturalmente fa riferimento alla canzone Bologna, uscita nell’album Metropolis e...
accontentarsi

Accontentarsi

C’è una poesia, a dir la verità un po’ stucchevole al mio orecchio, scritta da Douglas Malloch. Credo che sia piuttosto celebre, e i primi...
Cellfood

Cellfood

Cellfood, di cui parleremo brevemente oggi, ci ha incuriosito fin da quando abbiamo aperto la busta in cui era contenuto. Il materiale informativo era così fitto (opuscoli, fogli singoli dattiloscritti, addirittura un librino) da farci credere che la Eurodream Srl – il distributore italiano – avesse dimenticato di… inserire nella confezione anche il prodotto. Che invece c’era, sotto forma di tre flaconcini da 30 millilitri l’uno. Mi sono dunque documentato, e ho iniziato ad assumere il prodotto.
Eat & Run

“Eat & Run”, il sentiero di un campione

Proposto finalmente al pubblico italiano da Piano B (nella traduzione di Antonio Tozzi e con la prefazione di Alex Bellini), “Eat & Run” è un best seller scritto da Scott Jurek incollaborazione con Steve Friedman, sinora tradotto in ventuno paesi.

Potrebbe interessarti