AcqueChiare_gel

Acque Chiare, naturalmente

Oggi sta mutando l’atteggiamento generale, e lo stare bene va trasformandosi in una cura sempre più complessiva della propria condizione psicofisica. In questo senso ci vengono in soccorso alcune aziende che mettono in commercio, per nostra fortuna, prodotti di elevatissima qualità, con un occhio di riguardo sia alla salute dei consumatori che a quella dell’ambiente.
Calze injnji

Calze Injinji dito per dito

Sportivi carissimi, con la recente recensione alle Torin 4 ho definitivamente consacrato il mio amore per le scarpe da corsa Altra. Tra gli svariati motivi...
Isodrops

Integratori Isodrops: energia e gusto

Qualche giorno fa mi ha bussato alla porta un tizio dalla voce sconosciuta dicendomi: “C’è un pacco per lei”. E io, da buon amante...
CALF

SIXS: leggerezza, qualità, estetica

Bentrovati. Ogni tanto emergo dalla lettura degli ultimi volumi di argomento podistico e torno a parlare di materiale tecnico per il running. Lo faccio, ormai lo avete capito, prendendo in considerazione solo aziende il cui catalogo poggia più sull’effettiva qualità dei prodotti che non su una campagna pubblicitaria reboante. Sono un ragazzo d’altri tempi, non voletemene.
Compex Fixx Mini

Compex Fixx Mini, massaggi fai da te

Con gli anni, nessuno sfugge alla condanna di dire sempre meno cose e di ripeterle sempre più spesso. Eccomi perciò a ribadire come lo sport...
farro

Prometeo: alla riscoperta delle virtù del farro

Dal 1991, la passione di Prometeo per il farro si focalizza sulla specie dicocco per pasta e cereali e su quella monococco per farina, cous cous e prodotti da forno.
annuario-federale 2020

Annuario dell’atletica 2020

Allora siamo intesi: oggi il podismo – perdonatemi, il running – si compone di selfie, influencer, calze a compressione da novantanove euro e novanta al paio, oscuri amatori che vergano lunghissimi post sui social dove raccontano di come siano riusciti nell’incredibile impresa di correre una mezza maratona in un’ora e cinquantasei minuti, libri autoprodotti in cui ex alcolizzati, ladri e sicofanti narrano (narrano, oddio…) come – dopo immancabile crisi mistica – siano riusciti a raddrizzare la loro grama esistenza e a correre la maratona di New York, creme riscaldanti al topinambur e stage di podismo pagabili in ottantaquattro comode rate mensili.
logo sport break

Sport Break, non solo gadget

I ragazzi del negozio on line Sport Break mi hanno inviato un interessantissimo modello di Altra, le Paradigm 4.0, che sto testando e che recensirò nelle prossime settimane. Assieme alle scarpe, ho trovato alcuni interessanti (e utili) oggetti per il podismo, che qui voglio descrivervi in una rapida carrellata.
361° Pacer ST

361° Pacer ST, fast e soft

Amici sportivi, qui dalla redazione vi segnaliamo una novità: stavolta sarà l’amico Matteo, che vive (e corre) tra Genova a Parigi, a parlarci del...
OOhaa sport

OOahh sport: il recupero inizia… dal basso

Integrazione e recupero: un focus di questi ultimi anni Una piccola premessa prima di parlarvi degli splendidi sandali OOahh sport. Come tutti noi sportivi ormai sappiamo...